VOL.CA


Vai ai contenuti

Materiali

Il Vol.ca. offre:

  • Aiuto alle persone che vivono l’esperienza carcereria di detenzione o di misure alternative per un loro reinserimento nella società;
  • Assistenza e appoggio alle famiglie dei detenuti;
  • Sostegno alle vittime del criminale;
  • Sensibilizzazione del territorio sulle tematiche dell’esecuzione penale;
  • Colloqui con i detenuti per garantire un sostegno morale e materiale;
  • Catechesi all’interno degli istituti bresciani;
  • Housing sociale (disponibilità di alloggi protetti per detenuti in fine pene o soggetti in misura alternativa);
  • Inserimento lavorativo;
  • Sostegno morale e accompagnamento al reinserimento dei soggetti ospiti negli appartamenti;
  • Fornitura vestiario e beni di prima necessità in carcere e agli ospiti degli appartamenti;
  • Predisposizione di progetti ad hoc per favorire un housing quanto più possibile educativo-formativo;
  • Collaborazione con altre realtà presenti sul territorio, operanti nel settore o in settori connessi;
  • Organizzazione di eventi in collaborazione con altre realtà.

Il Vol.ca, in sintonia con la Pastorale Carceraria della Chiesa locale, offre:

  • Aiuto alle persone che vivono l’esperienza carceraria di detenzione o di misure alternative per un loro reinserimento nella società;
  • Assistenza e appoggio alle famiglie dei detenuti;
  • Solidarietà e sostegno alle persone che hanno subito l’azione criminale;
  • Sensibilizzazione del territorio sulle tematiche dell’esecuzione penale;
  • Colloqui con i detenuti al fine di garantire un sostegno morale e materiale;
  • Catechesi all’interno degli istituti bresciani;
  • Housing sociale(disponibilità di alloggi protetti per detenuti in fine pena o soggetti in misura alternativa;
  • Inserimento lavorativo;
  • Sostegno morale e accompagnamento al reinserimento dei soggetti ospiti negli appartamenti;
  • Fornitura vestiario e beni di prima necessità in carcere e agli ospiti degli appartamenti;
  • Predisposizione di progetti ad hoc per favorire un housing quanto più possibile educativo-formativo;
  • Collaborazione con altre realtà presenti sul territorio operanti nel settore o in settori connessi;
  • Organizzazione di eventi in collaborazione con altre realtà.

IL SOLO VERO ERRORE È QUELLO DAL QUALE NON SI IMPARA NULLA


QUANDO LA PORTA DELLA FELICITÀ SI CHIUDE, UN'ALTRA SI APRE, MA TANTE VOLTE GUARDIAMO COSÌ A LUNGO QUELLA CHIUSA, CHE NON VEDIAMO QUELLA CHE È STATA APERTA PER NOI...


Torna ai contenuti | Torna al menu